Ripostiglio della Venèra, vol. II/1, Aureliano

Ripostiglio della Venèra. Nuovo catalogo illustrato, a cura di Jean-Baptiste Giard, vol. II/1, Sylviane Estiot, Aureliano, Roma 1995, L'Erma di Bretschneider, pp. 270, 56 tavv., cm 21, br. ed. con cofanetto.

In testa al frontespizio: Comune di Verona, Musei e Gallerie d'Arte, Centre National de la Recherche Scientifique.

Il ripostiglio della Venèra, che prende il nome dalla località dove nel 1876 furono rinvenute circa 47.000 monete romane, è tra i più consistenti e importanti ritrovamenti monetali del III secolo d.C. perché presenta una straordinaria quantità di esemplari inediti o estremamente rari. La sua catalogazione secondo aggiornati criteri scientifici è stata avviata nel 1981.

Piccola firma di possesso alla prima carta.

In ottimo stato.

N266-4277

120,00 €
Quantità

Richiedi info
N266-4277
Nuovo prodotto

Altri libri della stessa categoria: