Jatta, Cenno storico sull'antichissima città di Ruvo

Giovanni Jatta, Cenno storico sull'antichissima città di Ruvo nella Peucezia colla giunta della breve istoria del famoso combattimento de' tredici cavalieri italiani con altrettanti francesi seguito nelle vicinanze della detta città nel dì 13 febbrajo 1503, dalla tipografia di Porcelli, Napoli 1844, pp. 348, ill., 3 splendide tavv. riproducenti ritratto dell’autore in antiporta coperto da velina e monete, cm 30, bella legatura in mezza tela con titoli in oro al dorso.

Legato con: Rubastinorum numorum catalogus edidit Franciscus M. Avellinius, s. n., s. l. s. a., pp. 1-20.

Legato con: Francisci M. Avellinii ad cl. virum Ioannem Iatta. De argenteo anecdoto Rubastinorum numo. Epistola, s. n., s. l. s. a., pp. 21-30, ill.

Legato con: Historia del combattimento de' tredici Italiani con altrettanti Francesi fatto in Puglia tra Andria e Quarati e la vittoria ottenuta da gl'Italiani nell'anno 1503 a 13 di Febraro scritta da Autore di veduta che v'intervenne, Gabriele Porcelli, Napoli 1844, pp. 40.

Opera impreziosita da lunga dedica autografa, datata Ruvo di Puglia 29 ottobre 1912, di Giovanni Jatta fu Francesco, discendente dell’autore, a: “Angelo Sac. Tanzella, Cappellano della Real Basilica di S. Nicola”. Elegante ex libris all’interno del piatto posteriore.

Minime fioriture e alone di vecchia gora non deturpante, tuttavia opera in barbe e in condizioni generali più che buone. Rarissima.

N105-2434

420,00 €
Quantità

Richiedi info
N105-2434
Nuovo prodotto

Altri libri della stessa categoria: