Beger, Numismata Pontificum Romanorum

Numismatum modernorum cimeliarchii regio-electoralis Brandeburgici. Sectio prima. Continens Numismata Pontificum Romanorum, aliorumque ecclesiasticorum, rariora & elegantiora: Aere expressa & Dialogo illustata à Laurentio Begero, Augustissimi Regis Borussiae, et Electoris Brandenburgici, Consiliario ab Antiquitatibus & Bibliotheca, Typis Ulrici Liebperti, Typographi Regii, Coloniae Brandenburgicae 1704, pp. VIII, 88 comprendenti meravigliose vignette calcografiche con aquila imperiale e monogramma di Federico I di Prussia al frontespizio e in fine, splendidi capilettera e numerose illustrazioni calcografiche di grande formato e qualità riproducenti medaglie e scene allegoriche, cm 43 (folio).

Quest’opera non è mai stata sottoposta ad alcun intervento di rilegatura, conservando eccezionalmente la condizione in cui si trovava in tipografia, a fogli sciolti e in barbe. Tale rarissimo stato di mantenimento è confermato dall’integrità del dorso delle carte, il quale si presenta perfetto, privo dei segni causati dalla rilegatura.

La Sectio prima dell'opera fu l'unica pubblicata. Lorenz Beger (Heidelberg, 1653-Berlino, 1705), è stato un numismatico, giurista e archivista tedesco, noto anche con lo pseudonimo di Daphnaeus Arcuarius. Nella ricerca numismatica si pose nella linea di Ezechiel Spanheim, di cui fu allievo.

Segni del tempo alla prima carta con uno strappetto senza perdite, bruniture, per il resto in ottimo stato.

Pubblicazione di estrema rarità, ancora più interessante per la particolare condizione in cui è stata custodita.

N368-3297

480,00 €

facebook twitter yahoo flickr flickr google