De Concina, Sul commercio dei Romani in Aquileja

Jacopo de Concina, Sul commercio dei Romani in Aquileja, per Nicolò e Giovanni Bettoni, Alvisopoli 1810, pp. 71, 1, marca tipografica in xilografia al frontespizio, meraviglioso ritratto calcografico dell’autore posto in antiporta inciso da G. Ginanni su disegno di L. Zuccolo, 6 splendide tavv. calcografiche di cui 5 riproducenti monete, cm 27, similpelle con titoli in oro al dorso.

Alvisopoli, frazione di Fossalta, fu voluta e creata nel 1800 dal nobile Alvise Mocenigo, nel 1810 egli volle dotarla di una tipografia, chiamando a dirigerla lo stampatore Niccolò Bettoni. Quest’opera del de Concina fu la terza stampa in ordine cronologico di tale tipografia.

Volume impreziosito da tre eleganti ex libris posti all’interno del piatto anteriore. La tavola 4 risulta stampata al contrario per un errore tipografico.

Esemplare in superbo stato di conservazione, con carta freschissima e in barbe.

Estremamente raro.

N362-3217

560,00 €

facebook twitter yahoo flickr flickr google